Indice lo schizzo

Lo schizzo sotto dettatura
 In questo post cerchiamo di capire una semplice banalità.     

Non sappiamo disegnare.

  Ci tocca dettare ad un amico, l’idea che abbiamo in testa.

Per assurdo possa sembrare, è un’operazione semplice.

Porto qualche esempio che mi è capitato.

Al bar:      

butta giù un disegno per una lampada a pavimento.

Ti ricordi quella di Bhaltus?”

Oste, porta un foglio di carta

Questo tipo di amici hanno sempre la matita in tasca.

Prima ha fatto il disegno di destra poi mano a mano che venivano in testa le misure lo ha ridisegnato a sinistra.

Tempo totale del lavoro, consumazione di un taglietto.

GBl
Naturalmente vediamo come è finita. Gianni Bhaltus 001
Succede spesso di chiedere lo schizzo di numeri o lettere dell’alfabeto.     

So che basta andare sul computer per trovare migliaia di fonts, ma spesso le dimensioni in profondità non ci sono.

A sinistra due esempi classici.

dGianni011
dGianni012
Non sempre lo schizzo dettato risulta identico al lavoro finito.     

In questo caso gli avevo chiesto una pialla come elemento principale dell’insegna.

dGianni015
Ho cambiato il disegno, dell’insegna e anche della pialla, ma ho iniziato da qualcosa.  tottiteunione
 Come da schizzo, fatto sempre al bar, la realizzazione esatta di come l’avevo in testa.     

In questo caso il disegnatore ha eseguito il dettato al primo colpo.

dGianni022P1070083
Come si vede questo schizzo è stato eseguito su una busta per lettere,      

Il primo dettato, difficile spiegare un vaso di fiori che deve contenere un’insegna. 

Si nota comunque la forma primordiale, sembra un culo.

dNico019
 Questi sono i disegni elaborati con calma e poi portati in off.     

Per fare il disegno esecutivo naturalmente ha usato una riga, ma è comunque disegnato a mano.

porta Nico ingresso1 261203vaso aureo 070304
 Da una busta per lettere gettata via, al lavoro in acciaio finito.   VASOTS finix copia
 Da questo schizzo dettato sicuramente fuori officina è nato il lavoro qui sotto  dNico020
Sono quattro barre di mm. 30 per 30 di lato avvolte insieme.     

Non esiste nessun altro disegno, ho fatto tutto con quello schizzo

TSp
Quando questi personaggi propongono un loro disegno, lo fanno estremamente bene.     

A lato un esempio per acciaio forgiato.

dGianni016
Questo un esempio di disegno tecnico. Tutti e due fatti a velocità supersonica in officina. dNico021
Tanto per capirci quelli che sanno disegnare, lo fanno molto presto.     

 Il figlio di un mio conoscente al’età di tre anni mi ha fatto in officina questo disegno per il mio compleanno.

Già all’epoca poteva disegnare sotto dettatura.

 dGianni013
Come si vede con questi, schizzi spesso improbabili, possiamo ottenere delle ottime basi su cui lavorare. dNico018
Un ultimo esempio.      

Dovevo fare lo stemma del paese, ho spiegato cosa volevo all’amico Gianni, prima mi ha fatto lo schizzo che si vede a destra.

Il giorno dopo mi ha portato il disegno proporzionato.     

Da notare le differenze tra l’inizio del disegno e quello esecutivo.

Così, dopo un’altro giorno sono riuscito a fare il lavoro.